Gradiente SGR S.p.a.

Tipologia di organizzazione:  Società di Gestione del Risparmio

Profilo dell’organizzazione

Gradiente è stata costituita il 6 novembre 2009 ed autorizzata alla gestione del risparmio da parte di Banca d’Italia il 29 Aprile 2010.
Nasce per dare una risposta concreta al tessuto imprenditoriale italiano che chiede con forza un aiuto per mantenere viva la tradizione industriale che per anni ha contraddistinto la nostra economia.
Gradiente SGR gestisce Gradiente I, fondo di ca. 76 milioni di euro destinato ad investimenti, prevalentemente in quote di minoranza qualificata, in aziende residenti nel territorio nazionale.

Indirizzo    Piazza Duomo, 14/15 35141 Padova
Telefono    +39 049 823 4870
Fax            +39 049 823 4879
e-mail        info@gradientesgr.it
sito web    www.gradientesgr.it

Persone di contatto
Pietro  Busnardo
e-mail: p.busnardo@gradientesgr.it
Carlo Bortolozzo
e-mail: c.bortolozzo@gradientesgr.it

Dimensioni dell’impresa target
Fatturato superiore a euro 8.000.000/ euro 10.000.000
ovvero
Margine Operativo Lordo superiore a euro 1.500.000

Prodotti/Servizi/Investimenti
Il Fondo investe indicativamente tra i 5 e i 10 milioni di euro prevalentemente con interventi di capitale per la crescita.
Si tratta quindi di investimenti basati su un piano industriale solido e condiviso fin dagli inizi con il management e di durata sufficientemente lunga affinché essi trovino completa realizzazione.
Gradiente dedica particolare attenzione agli investimenti in società con chiare prospettive di sviluppo anche mediante processi di aggregazione o internazionalizzazione e gestite da imprenditori / manager solidi e capaci.
La partecipazione verrà acquisita preferibilmente attraverso un aumento di capitale al fine di fornire all’azienda la liquidità necessaria a sostenere il piano di sviluppo condiviso con l’investitore.

Stadio di sviluppo della impresa target:
  • Expansion
  • No venture capital
Ambito geografico: Italia

Preferenze di settore/settori principali di investimento: tutti

Investimento minimo:    euro 4.000.000 / euro 5.000.000
Investimento massimo:  euro 10.000.000

< -- Torna all'elenco investitori